Lasagne di pane carasau con ricotta e verdure

Se c'è una cosa che questo tempo da lupi mi concilia è lo stare in cucina! Niente dolci come mi sono imposta. Non li faccio e non li mangio almeno per un po'... ma qualche piatto sfizioso e un po' diverso sì però. E quello che vi propongo oggi può essere anche un piatto della domenica.

Durante le feste ho mangiato da mia mamma delle lasagne che mi erano piaciute molto! Un po' diverse dal solito, belle piene di verdura e, pur senza besciamella, molto gustose ad appaganti!

Le ho volute rifare, mettendoci come al solito del mio e sperimentando una base alternativa alla lasagna classica. A casa infatti, prima di Natale, avevo comprato una scatola di pane carasau, trovata in offerta, che in realtà non sapevo bene come utilizzare. Poi, cercando sul web, ho visto invece che le sfoglie di pane si possono usare bene anche per fare dei pasticci. Quindi, perchè non provarle con il ripieno che aveva fatto mia madre?




Davvero buone e addirittura economiche, oltre che per niente pesanti! Per fare una teglia del genere ho usato meno della metà della scatola di pane carasau.

Lasagne di pane carasau con ricotta e verdure
5-6 sfoglie di pane carasau
2 porri
2 spicchi di aglio
2 zucchine
2 carote
500 gr pomodorini
250 gr ricotta di pecora
80 gr circa di pecorino romano grattugiato
500 ml circa di brodo caldo
100 ml latte
basilico
olio e.v.o.
sale

Ho affettato finemente i porri con la mandolina e li ho messi a rosolare in una padella con l'olio. Ho tagliato le zucchine e le carote a cubetti, le ho aggiunte in padella e le ho fatte cuocere senza liquido mescolando ogni tanto ed aggiungendo un pizzico di sale. Devono rimanere un po' al dente e non disfarsi.
Ho messo da parte le verdure e nella stessa padella ho rosolato 2 spicchi d'aglio con l'olio ed ho saltato i pomodorini tagliati anche loro a cubetti, ho salato leggermente e ho aggiunto alla fine abbondante basilico.


Ho preparato il brodo ed ho bagnato le sfoglie di pane carasau immergendole per circa 8-10 minuti.
Ho ammorbidito la ricotta con il latte caldo ed ho aggiunto il pecorino romano grattugiato.
Ho scolato il brodo non ancora assorbito dal pane dentro la teglia leggermente oleata ed ho iniziato a fare uno strato di pane, uno strato di verdure insieme ai pomodorini e alla ricotta, un altro strato di pane e così via, facendo attenzione a tenere da parte un po' di pomodorini ed un po' di ricotta per ricoprire l'ultimo strato. Ho messo la teglia in forno a 200° per circa 40 min.

Sono più buone se mangiate il giorno dopo!

BUONA DOMENICA!

Con questo post partecipo al contest di Veronica del blog Dolci Armonie

24 commenti:

Silvia (Mammabook) ha detto...

Meravigliose, ma figurati se lo trovo il pane carasau in Germania! Facciamo che uso la pasta normale?

Marlin ha detto...

wow! che meraviglia, io vivo in Sardegna e ho sempre una scorta di pane carasau,proverò sicuramente questa ricetta. Buona domenica anche a te. ciao

Chiara Setti ha detto...

Buonissima la lasagna di carasau e poi immagino sia leggera leggera!
Un bacio

Inco ha detto...

Che spettacolo cara!!
Belle anche le foto. Come hai fatto a fare le foto.. oggi a Milano è buio pesto, anzi parlando di pesto ho fatto una lasagna al pesto favolosa e non sono riuscita a fotografarla.
Beh!! Sarà per la prossima volta.
Magari proverò anche la tua .
Buon pomeriggio
Inco

daniela ha detto...

queste me le segno, devono essere buonissime

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Bellissima questa lasagna....chissà il profumo....
buona serata claudette

Sara ha detto...

buone e leggere!!! un'unione speciale!!! complimenti...complimenti!!!
un abbraccio
Sara

ps: in bocca al lupo per il contest

Cristiana Valeria ha detto...

Vista la quantità di pane carasau che ho in dispensa mi sembrano perfette...baci cri (secondo te si possono surgelare? Da cotte o da crude?...ora studio..)

veronica ha detto...

Clara grazie un piatto veramente meraviglioso.Ti inserisco subito e ti aspetto con altre ricette belle come questa.Baci

Artefatti Clod ha detto...

le faceva mia mamma e ricordo che erano appetitosissime!! Che voglia che mi hai fatto venire! Me le pinno... hai visto mai che mi metto a cucinare un giorno o l'altro?

p.s. sappi che il profumo buca lo schermo ;O)

un bacio
Clod

squeezeart - spremuta d'arte ha detto...

ho già l'acquolina in bocca.....!!
avessi il tempo per farle ci proverei subito.... :-)

mani di fata ha detto...

che delizia!

Magic-Bus ha detto...

...ricetta da provare assolutamente, sembra davvero molto gustosa
Elena

TheSweetColours ha detto...

...ottimo!

monica ha detto...

ma che idea carina le lasagne con il pane carasau, vedo che anche tu in cucina ti rilassi e rovi il tuo tempo, ti dirò che a me la besciamella non fa impazzire quindi la tua alternativa oltre che attenta alla linea mi piace anche di più. Brava! buona settimana mony

francesca r. ha detto...

sembrano buonissime!! appena viene la stagione giusta per pomodori e zucchine (che è pure quella sbagliata per besciamella e cose pesanti) la farò!! :-)

cinzia corbetta ha detto...

Ah che bella idea! Mio marito compra spesso il carasau e a me così secco non piace molto.
Sei un pozzo di idee mia cara!
baci

clara ha detto...

Grazie a tutte! Se le provate, fatemi sapere, eh? ;-)
@Cristiana: credo non ci siano problemi a congelarle e, se dovessi farlo, le congelerei semi-cotte, cioè lasciando almeno 10-15 minuti per ultimare la cottura una volta scongelate.
@Francesca: in effetti l'unica remora che avevo nel fare questa ricetta era proprio il fatto che non contenesse ingredienti di stagione... in genere ci sto attenta anch'io, ma il pacco di pane stava in dispensa da un po' e poi la curiosità di provare l'idea che avevo in mente era così tanta che ho fatto un'eccezione! ;-)

Pia ha detto...

Davvero invitante la tua teglia di lasagne! Devo segnarmela anch'io! SOlo una cosa...cos'è la mandolina? : )

clara ha detto...

@Pia: sicuramente avrai visto la mandolina ma non sai che si chiama così. E' un affetta verdure che ti permette di fare veloce (stando attenti alle dita!) e di variare lo spessore delle fette.

Rosa Forino ha detto...

Ciao clara grazie per aver partecipato all'iniziativa su kreattiva, sono un pochino in ritardo :-) ma felice di farti un salutino anche se veloce veloce ciao rosa di kreattiva

alessandra peirano ha detto...

arrivo da l'iniziativa di Kreattiva e sono tua follower!
se ti va passa a trovarmi

http://alelablogger.blogspot.it/

clara ha detto...

@Rosa: ma grazie a te! Sei sempre attivissima e piena di iniziative per te e per tutti! Tutta la mia stima!
@Alessandra: sei la benvenuta, piacere di conoscerti! Arrivo presto!

D. ha detto...

Bellissima versione,brava! ^_^
Idea da copiare eheh

Da oggi sono una tua nuova iscritta,a presto...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...